Informazioni

Di cosa ci occupiamo:

Alimentare; macchinari

A chi ci rivolgiamo:

Alimentari e/o bevande; commercio all'ingrosso e al dettaglio


Costituita il 18/9/2013 iscritta nella sezione speciale delle start up innovative, sede operativa in ComoNExT. Premiati all’interno del Bando Incubatore “Dall’ idea all’impresa” promosso dalla Camera di Commercio Industria e Artigianato di Como con il progetto :apparecchiatura per il riempimento di brioches e prodotti da forno. Brevetto per invenzione industriale n.0001405547 con validità fino al 2031 grazie a questa macchina è possibile farcire le brioches al momento su richiesta del cliente con numerosi vantaggi per i bar:

  • numero limitato di brioches vuote da infornare con minor stoccaggio
  • 8/10 possibili farciture diverse tra creme e confetture
  • ripieni di altissima qualità,di grammatura superiore,anche tiepidi ed esclusivi
  • possibilità di richiedere una doppia farcitura oppure una bigusto
  • richiedere una brioches con il ripieno preferito a qualsiasi ora
  • incremento di vendita delle brioches

Caratteristiche
Per garantire il massimo igiene e la qualità del prodotto la farcitura viene introdotta nella macchina in cartucce da 250/ 500 gr. Il prodotto viene mantenuto alla temperatura di +4° grazie al circuito di raffreddamento termostatato e viene iniettato a scelta nella brioches a + 28° grazie alle resistenze posizionate sugli ugelli di uscita.
Una volta inserita la cartuccia nel dispositivo, l’esercente avrà la possibilità in modo automatico di selezionare il gusto del ripieno e di erogarne la giusta quantità nella brioche (20 gr).

Mercato
Il 45%degli italiani fa colazione al bar almeno una volta alla settimana e il 5% tutti i giorni, 80% ordina una brioches. In Italia i bar sono 163.000 di cui 86% offrono un assortimento di brioches.
Vengono vendute da 4 a 6 milioni di brioches al giorno, di queste il 30% circa sono surgelate. In italia il 50% di questo mercato e detenuto da una sola grande azienda il rimanente è molto frazionato.
Il mercato di riferimento per Choose è rappresentato principalmente in prima fase dai bar che offrono brioches surgelate (1,5 milioni di pezzi al giorno), in seconda fase anche dai bar che si riforniscono da un pasticcere/panettiere o se le producono (4 milioni di pezzi circa al giorno).

Modello di Business
L’idea imprenditoriale di Choose si basa dunque sullo sviluppo e commercializzazione di:

  • apparecchio per il riempimento di brioches e prodotti da forno
  • cartucce ricarica
  • linea brioches vuote

Elemento chiave è rendere inscindibili la macchina ed il brand, dunque sarà indispensabile sviluppare una politica di deposito e tutela del marchio già creato, sempre apposto sulla macchina, sulle ricariche e per le brioches. Si sfrutterà un canale produttivo e commerciale già esistente collaborando con una società produttrice di brioches ad oggi detentrice di una piccola quota di mercato.
Quest’ultima acquisterà le macchine da Choose che darà ai clienti probabilmente in comodato d’uso, Choose avrà un ricavo (royalties) anche dalla vendita delle ricariche e delle brioches vuote con proprio marchio, in forza delle ricette elaborate per le stesse.
Mentre macchina e ricariche sono inscindibili per quanto riguarda le brioches stiamo valutando di dare all’esercente la possibilità di scegliere il prodotto vuoto che vuole.
Con mirate operazioni di marketing cercheremo però di tenere anche questo mercato.

Competenze disponibili
Nicola Ostinelli socio al 50% executive chef italia aziende Convotherm e Desmon di prodotti tecnologici per la ristorazione, si occuperà dello sviluppo della macchina avvalendosi della sua collaborazione con un importante azienda Desmon spa (av) per la realizzazione del prototipo e produzione di serie. Seguirà la progettazione della macchina affidata alla ditta exw novo srl di Varese e si occuperà delle ricette delle farciture e delle brioches che verranno prodotte e commercializzate da una azienda in via di definizione.
Stefano Neri socio al 50% dal 1993 si occupa degli aspetti commerciali nella ristorazione. Esperto di brands e royalties si occuperà della componente commerciale, amministrativa e distributiva dei prodotti.

Philosophy
La filosofia è quella della qualità e della sostenibilità un prodotto “super premium” unico e riconoscibile dal consumatore. Le cartucce saranno in bioplastica, biodegradabile e compostabile.
Per la nostra linea di brioches vuote surgelate utilizzeremo:lievitazione naturale senza grassi idrogenati senza aggiunta di coloranti o aromi artificiali aspetto dei prodotti artigianali utilizzando prodotti bio e farine di cereali antichi.
Per alcune confetture useremo prodotti dei “presidi slow food” comunque sempre da culture biologiche e per le creme utilizzeremo ingredienti bio.
Maggior attenzione sarà data a ricette particolari per esempio:

  • cioccolato fondente con cristalli di sale marino
  • confettura di arance amare bio con scaglie di cioccolato e zenzero
  • confettura di melograno bio
  • queste farciture non sono presenti sul mercato